Polar Bike Computer – Tra il Cusio ed il Verbano.

terre_tra_i_laghi_02.jpg

Sono le terre tra i Laghi, l’Orta ed il Maggiore, tra il Cusio ed il Verbano le protagoniste dell’avvincente Tour che vede nuovamente protagonista il ns.Amico GianLuca ed il Suo inseparabile e fido Polar CS 400.

Un percorso non descritto dalle maggiori guide turistiche che offre splendidi scorci lacustri ad paesaggi collinari interni quasi selvaggi.

Continui saliscendi che offrono al ciclista una grande varietà di spunti sia turistici che di allenamento.

Un alternarsi di abitati come quello di Coiromonte, chicca di altri tempi che le silenziose colline nascondono al mondo, immersi nella lussureggiante vegetazione collinare ad altezze comprese tra 300 e 600 m

terre_tra_i_laghi_04.jpg

Punteggi. Difficoltà: 7. Valore paesaggistico: 9.

Equipaggiamento speciale. Zainetto idrico o borracce con capienza totale di almeno 1000 ml (1500 ml se il clima è molto caldo). Io ho portato anche il mio inseparabile Polar CS400, azzerando il chilometraggio e tarando l’altitudine a Invorio (416 m).

Descrizione del percorso.
In automobile. Partendo da Arona o da Borgomanero si seguono le indicazioni per l’Alto Vergante o Invorio. Giunti a Invorio si prosegue per Ghevio / Nebbiuno e, appena fuori paese, si lascia l’auto e si inforca la bicicletta.
In bicicletta. L’intero percorso ha una lunghezza di circa 50 km. Si incontrano i paesi di Ghevio, Pisano, Nebbiuno, Massino Visconti, Brovello e Carpugnino, immersi in uno splendido paesaggio collinare con scorci sul lago Maggiore, ad altezze comprese tra 300 e 600 m (continui saliscendi di modesta pendenza, tra 3% e 8%).

A Carpugnino si segue l’indicazione per Gignese. A questo punto la salita si fa più dura, con un breve strappo al 14% appena dopo Vezzo. Raggiunto Gignese (707 m) si rimane sulla strada principale seguendo l’indicazione per Armeno. Ben presto inizia una splendida discesa di quasi 7 km che segue dall’alto il torrente Agogna, immersa nella lussureggiante vegetazione collinare.

Alla deviazione per Sovazza (626 m) si procede verso il paese e dopo pochi metri si devia ancora a destra per Coiromonte. La salita a Coiromonte è breve (2,9 km) e in gran parte in ombra, ma impegnativa, con pendenze, nel tratto finale, tra il 7 e l’11% (media 6,5%). Il fondo stradale è perfetto, il traffico motoristico virtualmente assente.

A Coiromonte (810 m) si attraversa il paesino in direzione di Armeno (c’è una sola via). La strada scende per 5,6 km, sempre in ombra, dispiegandosi dolcemente tra boschi e prati collinari, fino ad Armeno (523 m). Il fondo stradale non è perfetto. Da Armeno si seguono le indicazioni per Ameno e da qui per Bolzano Novarese e poi per Invorio.

Quest’ultima tratta ha una lunghezza di circa 12 km ed è caratterizzata da continui saliscendi, in parte in pieno sole, con pendenze che arrivano al 10%.

terre_tra_i_laghi_03.jpg

Dati tecnici (rilevati con Polar CS400). Pendenza massima da superare 14%; dislivello totale scalato in ascesa 1120 m; tempo necessario circa 2 h e 30’. La temperatura a valle era di 28°C.

Punti di ristoro. Non si incontrano fonti di acqua per l’intero percorso. A Coiromonte è possibile rifornirsi di acqua in quanto esistono due bar.

Traffico motoristico. Lungo il tratto di gran lunga più affascinante dal punto di vista paesaggistico e ciclistico, da Gignese ad Armeno (via Sovazza, Coiromonte), il traffico è scarso, forse anche perché (per fortuna) il percorso non è descritto dalle maggiori guide turistiche. Raramente transita qualche pullman di linea, piuttosto rumoroso, ingombrante e…molto smanioso di superare. Il tratto finale da Armeno a Invorio è invece molto trafficato, fastidioso.

Impressioni. Il tour è avvincente, alternando splendidi scorci lacustri a paesaggi collinari interni quasi selvaggi. I continui saliscendi offrono al ciclista una grande varietà di spunti turistici e di allenamento. Il piccolo abitato di Coiromonte è una chicca di altri tempi che le silenziose colline nascondono al mondo degli uomini indaffarati.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Be Sociable, Share!

Scrivi un commento