Suunto X10. Il nuovo GPS da Polso di Suunto.

suunto-x10.jpg

Nasce da Suunto per celebrare un importante anniversario (i 10 anni nel Mondo dell’Outdoor) ma ci auguriamo che l’intendo sia quello di riscattare l’immagine di uno dei meno fortunati modelli della Collezione : il Suunto X9i.

E’ pesante l’eredità del predecessore (tempi infiniti per la ricezione del segnale, difficoltà nella ricezione se non in area libera, problemi di tenuta della mascherina anteriore) ma nelle dichiarazioni che accompagnano l’uscita sul mercato di questo modello le intenzioni ci sono tutte.

Maggiore velocità nella ricerca delle coordinate GPS grazie a tempi di acquisizione dei satelliti ridotti, un migliore monitoraggio della posizione geografica anche in condizioni difficili, maggiore durata della batteria (il 33% in più rispetto X9i) e la possibilità di ricarica tramite USB sono i punti di forza del nuovo Suunto X10.

E’ un design tutto nuovo quello di Suunto X10, edito in due varianti, che confermando la compatibilità con Google Earth e garantendo una impermeabilità sino a 100metri, ha capacità di memorizzazioni migliorate e nuovi cavi di connessione USB inclusi nella confezione.

suunto-x10-military.jpg

Accattivante la versione Suunto X10 Military, con illuminazione rossa del display per una migliore visione notturna, che offre in più (in termini di caratteristiche tecniche) la bussola in gradi o mils e le coordinate in UTM & MGRS.

Suunto X10, che include funzioni base di altimetro, barometro, bussola digitale, termometro e ora, versione avanzata e rivista del Suunto X9I, consente al pari del predecessore (e con il semplice utilizzo di un pc) di analizzare i percorsi di ogni programmata escursione e pianificare le rotte su mappa digitale, in maniera precisa e semplice, per poi scaricarle e stamparle.

Vedere le immagini satellitari delle proprie avventure e salvarle in Google Earth per poi mandarle ad amici e parenti (con una semplice mail) o pubblicarle sul proprio sito web o blog.

Combinazioni di funzioni raggruppate in un elegante computer da polso, compatibile con numerosi servizi di cartografia digitale come National Geographic, Google Earth etc., per migliorare la sicurezza delle proprie esperienze all`aperto.

Ad esempio con Suunto X10 grazie alla funzione GPS quando sei in movimento sei informato in merito alla attuale velocità e distanza percorsa. Con la funzione trova casa o home viene impostato il percorso verso il punto di partenza, mentre il Track Back è la funzione che ti guida lungo una rotta registrata in precedenza.

Di uscita imminente (prevista per i primi di Settembre 2008) il suo prezzo di listino è di Euro499.00.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Be Sociable, Share!

4 Commenti a “Suunto X10. Il nuovo GPS da Polso di Suunto.”

  1. maverik scrive:

    mi occorre un gps da polso cartografico, per meglio dire un orologio con gps con cartografia, ma non lo trovo, sono diffusi solo quelli senza cartografia, mi potete aiutare

    grazie

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  2. admin scrive:

    Caro Maverik,
    sono quasi certo che Suunto X10 (con le proprie trasposizioni sulla cartografia digitale anche di Google Maps) può essere l’orologio che può fare per il Tuo caso.

    Un suggerimento ? Fai un salto su SuuntoMania.info, la prima community italiana dedicata a questo marchio:
    fatti una idea ed al massimo lancia questo interrogativo.

    Buona Scelta!!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  3. Daniele scrive:

    Ora vi racconto la mia esperienza col Suunto X10 military….
    Dopo averlo indossato 2-3 volte, la ghiera di plastica è saltata fuori dalla sua sede, credo solo per sbalzi di temperatura… L’ho indossato poi nel tempo libero, per uscire la sera, non per farci qualsiasivoglia tipo di attività che lo mettesse sotto stress. Per giunta la batteria o lo stato di carica della batteria da i numeri: quando mancano un paio di tacche, alcune volte si spegne all’improvviso. Ora mi chiedo, cosa voglia dire military, visto che si rompe solo per averlo indossato 3 volte.
    Ovviamente ho protestato con i contatti che ho trovato sul sito Suunto, ma ho rimbalzato ogni volta. Ho spedito l’orologio come procedura a MIE SPESE, ho telefonato alla DHL a MIE SPESE. Ottima politica no? Fanno un prodotto difettoso, poi chi deve pagare per ripararlo è l’utente finale.
    Lascio a voi ogni commento.

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  4. Andre scrive:

    Ciao a tutti io stavo per comperare il sunto x10 poi ho tentennato un pò per via della ricezione … io lo uso in montagna in mezzo ai boschi con tante foglie ecc … ho preferito aspettare e in tanto ho comperato il geonaute keymaze 500 della decatlon a 110 €… devo dire che per il prezzo che ha funziona anche bene… in condizioni di difficile utilizzo (foglie brutto tempo e assenza di satelliti…) l’errore arriva fino a 30-40 metri… per il gps mentre per la velocità e altitudine il discorso è cmq simile anche se l’errore di altitudine è pesante 100-150m… in condizioni di ricezione buona arriva ad essere di pochi metri … per me purtroppo per il lavoro che faccio è troppo come errore (ma dal tronde dal prezzo non mi aspettavo di meglio…) MI CHIEDEVO SE IL SUNTO X10 oltre ai problemi di cinturino che magari sono legati ad un caso isolato, per quanto riguarda la affidabilità del gps sia meglio o equivalente … ciao e grazie a chi risponde …

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Scrivi un commento